Cerca
  • Thomas Raimondi

LE UNDICIMILA VERGHE

LE UNDICIMILA VERGHE è un romanzo erotico del 1907 Guillaume Apollinaire. Qui nell'edizione ES per la collana Classici dell'eros, impreziosita da una favolosa illustrazione.


Irriverente, sarcastico, dissacratore, eccessivo senza compromessi. Le Undicimila verghe è puro godimento rappresentato!

Non c'è limite a ciò che si può raccontare e non esiste limite all'immaginazione, sia essa usata per descrivere i più romantici sogni o per narrare le più crude efferatezze.


Una balletto immorale tra le zone nero pece della sessualità e dell'etica, che ci fa ridere di ciò che non avremmo mai osato pensare e ci invita a riflettere su come parole e immagini possano fungere da potenti esorcismi per i più remoti e oscuri tabù.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti